Comunicato Stampa 14-12-2012

By Giuseppina 7 anni agoNo Comments
Home  /  Blog  /  Comunicato Stampa 14-12-2012

AVELLINO – Incontro molto proficuo, quello che si è tenuto nella mattinata di giovedì, negli uffici comunali, tra gli attivisti del Movimento 5 Stelle di Avellino e il responsabile di settore avente ad oggetto lo stato del patrimonio dell’edilizia scolastica avellinese.

Dal confronto, sollecitato dal M5Stelle per conoscere i risultati della campagna di monitoraggio strutturale eseguita dall’amministrazione nel biennio 2004-2005 sulle scuole di competenza, sono emerse, come emerge dallo studio eseguito in collaborazione con l’Università di Fisciano, l’indicazione di agibilità per tutti gli edifici e una classificazione della vulnerabilità sismica per le strutture di via Roma, via Morelli e Silvati, rione Mazzini. Per queste scuole sono già stati adottati provvedimenti di adeguamento antisismico. Per la “Dante Alighieri”, invece, è stato eseguita un’analisi più dettagliata, con la previsione di un progetto di risistemazione complessiva per un costo totale di 9 milioni di euro. Tuttavia, a seguito di una valutazione costi-benefici tra adeguamento e abbattimento/ricostruzione, quest’ultima soluzione è risultata più conveniente da un punto di vista economico. Gli uffici tecnici competenti, quindi, hanno redatto uno studio di fattibilità per individuare e definire le caratteristiche del nuovo campus, che comprenderà anche l’area ex Rione Corea, oggi adibita a parcheggio.

In merito, poi, all’eventuale presenza di amianto negli edifici scolastici, il responsabile di settore ha comunicato che l’Azienda sanitaria locale ha eseguito un controllo a tappeto, certificandone l’assenza. Soddisfatti gli attivisti del Movimento di Avellino, che, ad ogni buon conto, presenteranno formale richiesta di accesso agli atti visionati nel corso dell’incontro per averne copia.

Tutto pronto, invece, per il confronto pubblico di domenica 16 dicembre sulla strategia “Rifiuti zero”, tema quanto mai attuale soprattutto alla luce dei dati di Legambiente Campania sulla raccolta differenziata. Dati secondo cui è virtuosa la maggior parte dei Comuni irpini, ma non la città capoluogo.

Dopo i saluti del candidato a sindaco-portavoce di Avellino, Tiziana Guidi, prenderà la parola Carlo Sibilia per tracciare un resoconto della vicenda “rifiuti” dal 2008 ad oggi. A seguire gli interventi del dottor Saverio D’Avanzo sulla problematica degli oli vegetali esausti, e del Comitato SianoEcosostenibile. Le conclusioni saranno affidate all’assessore all’Ambiente del Comune di Capannori (Lucca), Alessio Ciacci, il primo in Italia ad aver adottato la strategia dei rifiuti zero. A moderare l’appuntamento, che si terrà alle ore 17 al Soul Club, in via Oblate ad Avellino, sarà Alfredo Picariello di PiùEconomiaCampania.

Ma le iniziative del Movimento non terminano qui. Da lunedì, infatti, gli attivisti saranno impegnati nell’organizzazione della raccolta delle firme utili alla presentazione delle liste in vista della tornata elettorale del 2013. A tal fine, comunicano alla cittadinanza che saranno presenti con gazebo informativi nelle principali strade avellinesi a partire dai prossimi week-end.

Category:
  Blog
this post was shared 0 times
 000
About

 Giuseppina

  (36 articles)

Leave a Reply

Your email address will not be published.