Le nuove promesse di Galasso ai cittadini…staremo a vedere

By Carlo Sibilia 10 anni agoNo Comments
Home  /  Avellino e Provincia  /  Le nuove promesse di Galasso ai cittadini…staremo a vedere

Ciao a tutti,

vorrei segnalare questo articolo comparso quest’oggi su ottopagine.

Invito tutti a leggerlo: http://www.ottopagine.net/common/interna.aspx?id=11760

Lasciamo stare il fatto che l’articolo non presenta la benchè minima criticità. Si prende tutto ciò che la segreteria del nostro primo dipendente (sindaco) detta al giornalista di turno. Mettiamo da parte per un attimo questo servilismo della stampa che ha del ridicolo. Facciamoci, invece, una serie di domande.

Come mai, d’improvviso si parla di bike-sharing quando neanche per un istante è stato nominato in campagna elettorale, da nessuno?

Come mai pensiamo al bike-sharing e non c’è un metro di pista ciclabile neanche a pagarlo in giro per la città?

Come mai, d’improvviso si parla di WiFi libero e gratuito?

Come mai si parla di tutto questo solo in relazione al Corso principale?

Come mai, ancora una volta, si tratta solo di parole, chicchiere e sembra (leggete l’articolo!) che tutte queste cose siano già state realizzate e che Avellino sia già una “città europea”?

Come mai invece, a me sembra di essere più vicino ad una città zambese? una città che ancora non ha introdotto la modifica allo statuto per rendere l’acqua non mercificabile. Argomento inserito nell’agenda delle attività già da agosto ormai.

Come mai la città non ha un minimo d’idea di mobilità?

Come mai quando piove e non solo le strade cittadine sembrano un emmenthal svizzero?

Come mai infine tutte queste cose non sono mai state discusse con i cittadini?

Come mai la trasparenza nella gestione della cosa pubblica è sconosciuta ai dipendenti della nostra città?

Prendiamo atto che nel 2010 si inizia a parlare di queste cose…ma ricordiamo che per adesso l’emblema dello spreco lo abbiamo al centro della città: UN BUCO DI CENTO METRI CHE SQUARCIA PIAZZA LIBERTA’.

Categories:
  Avellino e Provincia, Blog
this post was shared 0 times
 000
About

 Carlo Sibilia

  (65 articles)

Seguo il blog di Grillo dalla messa in rete e mi sono avvicinato al meetup subito dopo il primo Vday. Ho visto nei metodi qualcosa di concreto che non avevo mai visto prima. Ad oggi ho seguito un pò tutte le evoluzioni da meetup a movimento con il quale sono stato candidato alla regione campania nel 2010. la consapevolezza di essere cittadini e uniti cresce. Si può fare!

Leave a Reply

Your email address will not be published.