No trivellazioni, campagna informativa del meetup Avellino

By Redazione MoVimento Avellino 5 Stelle 5 anni agoNo Comments
Home  /  Avellino e Provincia  /  No trivellazioni, campagna informativa del meetup Avellino

Comunicato Stampa.

Gli attivisti del Meetup “Amici di Beppe Grillo di Avellino” continuano l’ attività di informazione e sensibilizzazione sui rischi connessi alle trivellazioni petrolifere lanciando la campagna informativa No Trivellazioni tramite il sito web www.notrivellazioni.it  “La commissione VIA della Regione Campania non si è ancora espressa sulla richiesta di realizzazione, nel territorio di Gesualdo, di un pozzo esplorativo per la ricerca di idrocarburi.  I pericoli connessi all’ estrazione petrolifera” – fanno sapere gli attivisti – ” in un territorio con un alto grado di rischio sismico sono stati più volte annunciati dagli esperti. La concessione delle attività di ricerca o estrazioni di idrocarburi è in netto contrasto con i piani di sviluppo strategici del Piano Territoriale Regionale, incentrati invece prevalentemente sulla valorizzazione dell’agro-alimentare e delle colture agricole tipiche, della green economy e sulle produzioni energetiche da fonti alternative. L’ area è quella in cui vengono coltivati i vitigni a marchio DOCG e gli ulivi da cui si estrae l’olio extravergine Colline dell’Ufita a marchio DOP e in cui viene allevato il Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale a marchio IGP. Il Permesso di Ricerca “Nusco”, inoltre, potrebbe determinare l’inquinamento di uno degli acquiferi più produttivi della Campania: il Monte Terminio-Tuoro. L’acqua di queste sorgenti che ammonta ad oltre 2500 l/s è in parte, destinata a soddisfare i fabbisogni idrici della Puglia, oltre quelli del territorio campano in cui viene distribuita.” “E’ ora che la Regione Campania, il Presidente Caldoro e la Giunta” – conclude il Meetup di Avellino – “si assumano le proprie responsabilità invitando la Commissione VIA ad esprimere parere negativo alle richieste avanzate, prima che la competenza, con il recente decreto Sblocca Italia, passi al Ministero dell’ Ambiente.” Solo ieri, infatti, il deputato Carlo Sibilia aveva presentato in Parlamento un ordine del giorno al decreto presentato dal governo Renzi per contrastare lo sfruttamento dei giacimenti di idrocarburi nazionali. Gli attivisti invitano pertanto i cittadini campani, ad informarsi tramite il sito notrivellazioni.it ed attivarsi partecipando per chiedere ai rappresentanti campani interventi immediati e definitivi che tutelino e salvaguardino il nostro territorio e i nostri prodotti, la vera ricchezza di queste terre.

Avellino, li 31 ottobre 2014

Categories:
  Avellino e Provincia, Comunicati e Petizioni, No Petrolio
this post was shared 0 times
 000
About

 Redazione MoVimento Avellino 5 Stelle

  (443 articles)

Leave a Reply

Your email address will not be published.