Armando Preziuso

By Giuseppina 1 anno ago

Mi chiamo Armando Preziuso, sono appena entrato nei miei 31 anni. Dopo il diploma scientifico ho proseguito gli studi conseguendo la laurea in economia aziendale. Mi sono dedicato a settori innovativi come le Ict, la green economy e l’industria 4.0.
Per la mia città voglio una fattiva e concreta serietà amministrativa. Un passo alla volta e ripartendo dai cittadini per bene che amano questa terra si può andare lontano, il 26 maggio iniziamo insieme questo cammino. Puntiamo a servizi che ne facciano una città smart, alla connettività gratuita, al risparmio energetico, alla valorizzazione del patrimonio delle sorgenti idriche, della cultura vitivinicola. Ai giovani anche la pubblica amministrazione può dare consulenza e sostegno per impiantare imprese innovative, a partire dalla tradizione artigiana e commerciale della nostra comunità. Il reddito di cittadinanza e il salario minimo, i lavori utili per conto del Comune da affidare ai giovani, non sono strumenti di assistenza, ma vere opportunità per rimettere in moto l’economia e dare speranza a chi ha cercato lavoro inutilmente ed è stato illuso da chi propone il voto in cambio di false promesse.