Rita Sciscio

By Giuseppina 2 mesi ago

Nata ad Avellino nel ’68. Sposata, tre figli. Architetto libero professionista, laurea a Napoli con il massimo dei voti e la lode. Mi impegno perché voglio un orto in ogni scuola e in ogni quartiere, un parco e un mercato all’ex Isochimica, un treno per Napoli ogni 90 minuti; punto all’apertura rapida del centro per la cura dell’autismo a Valle, al risanamento dell’edilizia popolare a Quattrograna. E poi, nuovo piano urbanistico e stop al consumo di suolo.