Vincenzo Evangelista

By Giuseppina 2 anni ago

Sono felicemente sposato e vivo ormai da anni ai confini tra Avellino e Mercogliano dove svolgo prevalentemente la mia attività di Ingegnere. Avendo maturato una decennale esperienza presso enti pubblici prima e presso aziende private poi, ho deciso di mettere a disposizione della cittadinanza Avellinese tutto il mio bagaglio culturale e soprattutto etico per far ritornare questa città ai fasti di un tempo. Sono stato candidato l’anno scorso con la lista Cinque Stelle per amministrare Avellino.
L’unico punto di discontinuità della vita politica dell’ultimo sessantennio è stata l’amministrazione uscente dei Cinque stelle che ha portato in Comune gente che mai aveva ricoperto un ruolo amministrativo nel capoluogo. Siamo in una situazione di stallo politico e amministrativo dovuto a un decadimento morale della classe dirigente, dove la politica clientelare ha soffocato le aspirazioni e la qualità della vita, per questo mi sono candidato alle prossime elezioni amministrative nella lista del Movimento 5 Stelle con Ferdinando Picariello sindaco. Come si legge nel primo documento politico del Movimento: i Comuni decidono della vita quotidiana di ognuno di noi. Possono avvelenarci con un inceneritore o avviare la raccolta differenziata. Fare parchi per i bambini o porti per gli speculatori. Costruire parcheggi o asili. Privatizzare l’acqua o mantenerla sotto
il loro controllo. Dai Comuni a Cinque stelle si deve ripartire a fare politica con le liste civiche per Acqua, Ambiente, Trasporti, Sviluppo e Energia.