Fuori i mercanti dal tempio, fuori i lobbisti dal parlamento

By Carlo Sibilia 8 anni agoNo Comments
Home  /  Carlo Sibilia  /  Fuori i mercanti dal tempio, fuori i lobbisti dal parlamento

“Fuori i mercanti dal tempio, fuori i lobbisti dal parlamento” così diceva Laura Castelli alla Camera quando scoprimmo l’azione di Luigi Tivelli. Noto lobbista che faceva cambiare gli emendamenti del PD per favorire i pensionati d’oro (come Dini e Amato ad esempio). Lobbista che noi abbiamo denunciato e fatto cacciare da Montecitorio.
Ora avremo un nuovo Presidente del Consiglio, su consiglio del Presidente…a sua volta consigliato dalle lobby.
Subito benedetto da Miss Merkel, unico capo di governo europeo che non è riuscita proprio a farsi gli affari suoi. Anzi ci ha pure dettato i tempi. “Bene, ma fate in fretta” pare abbia detto.
Renzi è solo l’ultimo galoppino degli eurocrati. Un altro figlio di Troika come i suoi predecessori.
Sapete chi ha valutato la ricapitalizzazione di BankItalia e deciso la cifra dei 7,5 miliardi di euro di regalo alle banche? Lucas Papademos. Altro figlio di Troika che nel 2011 è stato il sicario mandato da Goldman Sachs a uccidere la Grecia.
Sono tutti amici. Il popolo ha perso ogni occasione di scelta. È governato da eversivi che hanno portato la P2 nelle stanze di Palazzo Madama, Montecitorio fino al Quirinale.
La tentazione di tacciare chi cerca di aprire gli occhi alla gente (parlamentari inclusi) di complottismo è forte. L’azione di delegittimare chi spinge i cittadini ad unire i puntini è continua.
Se c’è una cosa che voglio più di tutte è, insieme a voi, distruggere il mostro dai mille tentacoli che opera in maniera pervasiva a partire da Bruxelles dove le leggi vengono studiate, inquinate e imposte dai lobbisti ai popoli europei. Come ad esempio è successo a Ferrara (dove sono stato ieri). Zuccherifici chiusi per volere di normative calate come una mannaia dal Parlamento Europeo. Subito recepite dall’Italia. Ce lo chiede l’Europa del resto. Emissari di questa o quella multinazionale al soldo del Dio profitto. Capire come opera il mostro non è facile, ma un primo passo può essere fatto guardando questo documentario.
Si parte da queste testimonianze per spargere il verbo e vincere le elezioni europee per portare onestà e trasparenza nei luoghi bui e oscuri che oggi non ci governano…ma ci dominano.

The Bruseless Business  (Carlo Sibilia)

[youtube id=”nvvtamZIPWQ” width=”600″ height=”350″]

(“The Brussels Business” è un documentario uscito recentemente,realizzato dall’austriaco Friedrich Moser e il belga Matthieu Lietaert; ed il è il primo documentario che cerca di far luce sull’influenza delle lobbies nel processo decisionale dell’UE. )

Category:
  Carlo Sibilia
this post was shared 0 times
 000
About

 Carlo Sibilia

  (65 articles)

Seguo il blog di Grillo dalla messa in rete e mi sono avvicinato al meetup subito dopo il primo Vday. Ho visto nei metodi qualcosa di concreto che non avevo mai visto prima. Ad oggi ho seguito un pò tutte le evoluzioni da meetup a movimento con il quale sono stato candidato alla regione campania nel 2010. la consapevolezza di essere cittadini e uniti cresce. Si può fare!

Leave a Reply

Your email address will not be published.