Resoconto incontro provinciale del 12 ottobre 2013

By Redazione MoVimento Avellino 5 Stelle 8 anni ago5 Comments
Home  /  Trasparenza  /  Resoconto incontro provinciale del 12 ottobre 2013

a cura di Mario Tomasone  (il link per  visionare  foto e video)

PRIMA PARTE DELL’INCONTRO

– esposizione da parte dei relatori che si sono prenotati on – line

> Gerardo Caccese da Ariano Irpino

Tema: Organizzazione interna del M5S; elezioni amministrative

Proposte: organizzazione più strutturata; creare una struttura sul territorio

Tema: Politica economica

Proposte: maggiori competenze; elaborazione di una proposta coerente e completa anche in vista delle prossime elezioni europee

> Carmine Montella (Baiano)

Tema: comunicazione verso cittadini che non hanno grande familiarità con il web

Proposte: organizzare un gruppo di comunicazione con una task-force che possa organizzare degli eventi di comunicazione frontale con i cittadini , per le strade e per le piazze, distribuendo materiale infdormativo e/o allestendo dei gazebo

> Michele Donato ( Grottaminarda )

A Grottaminarda si sono già presentati delle manifestazioni di ostilità da parte di esponenti dei partiti che avrebbero esercitato pressioni su alcuni attiviti per demotivarne la partecipazione

Tema: problema dell’assistenza ai disabili; a Grotta era garantita da associazioni di volontariato che erano finanziate fino a quest’anno, da settembre 2013 il servizio non viene più finanziato.

Proposta: coinvolgimento delle famiglie per promuovere delle manifestazioni di sensibilizzazione sul problema
Tema: depuratore comunale ; lavori fermi e il sito è in abbandono; la depurazione di fatto non funzione , ma gli utenti pagano comunque

Proposte: studiare le azioni , anche legali da intarprendere.

> Antonio Falco (Cervinara)

Presentazione delle numerose azioni intraprese dal meetup di Cervinara nei settori ambiente ed energia

Tema : messa in sicurezza della discarica

Proposte : interrogazione già in corso di elaborazione che sarà presentata in Parlamento

Tema : organizzazione del Movimento

Proposta: individuare una figura di garante che si occupi di valutare le situazioni e le persone che non rispettano le norme di comportamento; organizzazione dei gfruppi di lavoro sul territorio

> Fabrizio Guadagno (Montoro forse finalmente unificato?)

Tema : trasparenza P.A. – solo il 30% dei siti istituzionali pubblica le informazioni che sono richieste/previste per legge

Proposte : organizzazione di un gruppo di lavoro per monitorare la situazione e individuare tutte le situazioni di carenza/deficit di comunicazione, denunciarne la fattispecie e chiedere la messa a norma, monitorando la materiale messa in essere dei provvedimenti richiesti.

> Luca Piciullo (Baiano)

vedi presentazione ppt

> Arcangelo De Feo (Volturara Irpina )

Tema : Castanicoltura – fondi regionali e/o iniziative per il sostegno delle attività di coltivazione delle castagne

Proposta : richiesta di azioni da portare in parlamento ; creare rete tra tutti gli ambiti in cui l’attività è preminente (Serinese; zone di Bagnoli – Volturara) ecc.

> Gaetano Capossela (Mercogliano)

Tema : comunicazione con/dai cittadini

Proposta : affrontare proposte concreti di immediato impatto sulla pubblica opinione , ad esempio farmacie che propongano farmaci a prezzi concorrenziali/generici più economici ; fare rete e dare fiducia ai cittadini e agli imprenditori per combattere l’oppressione della crisi economica e della criminalità; organizzare manifestazioni davanti agli ospedali per denunciare le storture della sanità; smart grid con piccoli motori per cogenerazione tarmico – elettrica

> Bruno Riccio (Ariano Irpino)

Tema: raccolta differenziata e altre segnalazioni di disservizi al Comune di Ariano

Proposta: prosieguo delle azioni già intraprese

> Anselmo Jose La Manna (Ariano Irpino)

Tema : Alto Calore

Proposta : far uscire il comune dal consorzio per svincolarsi dalla gestione non ottimale del Consorzio tramite una proposta sostenuta dalle firme raccolte . E’ stato studiato il tema del rapporto Comune-consorzio, è stato studiato il livello del srevizio e la qualità delle acque. Il tutto è documentato e viene inserito in una proposta di allontanamento del consorzio mediante una azione legale strutturata.
Lunedì verrà richiesto un incontro con la direzione Alto Calore per richiedere l’ utilizzo dell’idrocontatore per garantire il contollo puntuale e affidiabile dei consumi puntuali . Lo strumento non viene utilizzato perché non ritenuto sufficientemente affidabile, mentre viene normalmente utilizzato in molte altre realtà.

> Raffaele (Caposele)

Tema : Pavoncelli bis – inquinamento del fiume rilevato negli ultimi giorni

Proposta : chiedere una creazione di una commissione esterna per monitorare l’andamento dei lavori per garantire la opportuna chiarezza e trasparenza sui lavori in corso e sopratutto su quelli che verranno in futuro .

Tema : gestione rifiuti

Proposta : gestione consortile dei rifuti da parte dei Comuni ; Strategia rifiuti zero

> Pasquale Villaricca (Mercogliano)

Tema : raccolta centesimi per i frequentatori dei tetti istituzionali

Proposta : raccogliamo le monete da 1 centesimo per raggiungere la somma dei 3.800 euro circa della multa da pagare , diamoci tutti da fare!

SECONDA PARTE DELL’INCONTRO – tiriamo le somme

> incontro itinerante – candidatura per la prossima riunione provinciale . Chi si fa avanti?

> organizzazione delle informazioni – è a disposizione il sito del movimento di Avellino per raccogliere tutte le riosrse/contributi in un unico posto

GRUPPI di lavoro

trasparenza
felice ferraro Cervinara
Maria Pallini AVELLINO
lorenzo lo conte Ariano
Paolo Mancaniello Sperone
raffaele de piano solofra
michele tortora
generoso testa avellino
fabrizio guadagno Mercogliano
dino renna Montoro

ambiente
Mirella de benedicitis Pratola S.
Salvatore Felice Ferraro Cervinara
Riccio Bruno Ariano
raffaele repucci Avellino
mauro vitale Avellino
gaetano capossela Mercogliano
Roberto lensi Avellino

organizzazione
caccese gennaro Ariano
ferrajolo umberto Avellino

comunicazione
montella carmine Baiano
caccese gerardo Ariano Irpino

grandi opere – alto calore
Anselo jose la manna Ariano
massaro giovanni Ariano

NOTA BENE per evidenti motivi di protezione dei dati, in questo post non sono riportati i contatti (e-mail e n° di telefono) che i partecipanti hanno fornito. Questi dati sono però disponibili a chi ne faccia specifica richiesta per contattare il gruppo e dare un contributo ai lavori.

Interventi -lampo

> Tiziana Guidi – su 60 persone presenti in sala stasera ha contato solo 7 donne. Bisognerebbe stimolare la partecipazione delle donne, pensando a tematiche di maggiore interesse per le donne. Ad esempio, l’esperienza dei corsi di recupero ad Avellino è stata utilissima per coinvolgere le mamme tramite i figli.
Come idea, si può chiedere alla proprie mogli/mamme/fidanzate su quali temi avrebero bisogno di una iniziativa.

> Carlo Sibilia
Risponde a domande poste dai partecipanti su diversi argomenti riguardo l’attività in parlamento

il link per aggiornamenti del meetup avellino

Category:
  Trasparenza
this post was shared 0 times
 000
About

 Redazione MoVimento Avellino 5 Stelle

  (443 articles)

5 Comments

  • Giovanni Maraia says:

    Come può un movimento che si propone di essere alternativo legittimare la presenza al suo interno di Lo conte , Caccese , La Manna , persone che hanno ricoperto incarichi istituzionali voluti dal centro destra arianese( Caccese LoConte) o che hanno sostenuto attivamente candidati del centro destra(LaManns)

  • Mario Tomasone says:

    Per un motivo molto semplice, caro Giovanni: chiunque può contribuire al progetto M5S.

    SOLO per i candidati alle liste ci sono limitazioni.
    Concetto semplice, ma molti vetero – partitisti fanno ancora oggi ragionamenti di questo tipo: una volta che una persona è stata “marchiata a fuoco” per aver militato di qua o di la non può poi passare altrove altrimenti sei poco credibile se non sualificato.

    La bellezza del M5S , invece, è proprio questa: se hai già ricoperto incarichi in precedenza, ci puoi aiutare e anzi ci fa molto piacere poter contare sulla tua esperienza, ma non ti puoi condidare, e questo esclude a priori tutti quelli che vorrebero cavalcare le tigri e/o riciclarsi, ma lascia allo stesso porte spalancate a chi vuole dare seriamente e fattivamente un contributo al progetto 5 stelle.

    Semplice ed efficace, appunto.

  • LORENZO LO CONTE says:

    Giovanni, insegui i tuoi compaesani dappertutto! Si vede che ci sei affezionato e ti preoccupi per noi. Ti ha tranquillizzato la risposta di Mario ? Non molto vero? Lo sappiamo, e sappiamo anche i motivi. Ti preoccupi inutilmente, Giovanni. Non puoi farci niente ma non vuoi convincertene. Gli arianesi conosco tutto di noi, di me, di te. Pensi che i nostri concittadini abbiano bisogno dei nostri rispettivi curriculum per sapere chi siamo ??? Rassegnati, lo sanno già. Sanno tutto di Giovanni Maraia e di Lorenzo Lo Conte, come di Anselmo La Manna ed i tuoi amici politici. Ora hai provato a parlare male di noi anche con i nostri amici di Avellino. Avrai sperato…che loro ancora non ci conoscono bene…! Ed è cosi !!! Però conoscono bene te, per fortuna……e grazie a questo le tue maldicenze nei nostri riguardi …..sono la nostra migliore garanzia. Cordialità, caro concittadino.

  • Fabrizio Guadagno says:

    Posso avere le mail dei componenti del gruppo trasparenza? Grazie

    Ps. Fabrizio Guadagno –> MONTORO

  • LORENZO LO CONTE says:

    Le mail ed i nomi dei componenti il gruppo trasparenza chieste da Fabrizio…. occorre invairle a tutto il gruppo. Ci pensa Mario, giusto?

Leave a Reply

Your email address will not be published.