Resoconto riunione del 17 settembre 2014

By Redazione MoVimento Avellino 5 Stelle 7 anni agoNo Comments
Home  /  Trasparenza  /  Resoconti  /  Resoconto riunione del 17 settembre 2014

a cura di Mario Tomasone :

Punti affrontati, discussione e relative decisioni e/o conclusioni

1.1 aggiornamenti sui riscontri avuti dal Comune sulle aste dei beni Comunali
http://files.meetup.c…­
Si esaminano due aspetti di merito: quello legale-amministrativo e quello tecnico-estimativo.
Sul primo punto ci sono forti perplessità che la procedura di stima totalmente gestita da un privato (Tecnocasa) sia lecita alla luce dell’incarico conferito dal Comune di Avellino con contratto n. 4491 del 03/03/2003 e successive proroghe. Bisogna quindi approfondire il punto per valutare meglio la correttezza procedurale
Sul secondo punto ci sono perplessità sul fatto che :
• le perizie di stima siano a firma del titolare e legale rappresentante dell’agenzia e non controfirmate da nessun tecnico abilitato;
• i criteri di stima illustrati per la valutazione del valore del lotto di piazza macello non siano i più adatti;
• nella seconda relazione non vengano illustrati in alcun modo i criteri adottati per le stime di tutti i restanti lotti ; si decide quindi di chiedere chiarimenti in merito al Comune
Si forma un gruppo di lavoro tecnico e legale cui danno l’adesione Mario T. , Mario P. , Maria e Vincenzo

1.2 dati centralina ARPAC via Colombo: esame e azioni da avviare
http://files.meetup.c…­
Simona illustra il lavoro di analisi dei dati della centralina di via Colombo e le criticità riscontrate nei valori che vi sono riportati. Vengono inoltre forniti alcuni chiairmenti sull’utilizzo e le funzioni delle centraline in relazione anche a quanto appreso direttamente dai funzionari ARPAC nel corso degli incontri presso la Prefettura sul tema dell’inquinamento della #valledelsabato (vedi anche dopo)
Viene comunicato che Giuseppina ha predisposto una bozza di lettere da inviare ad ARPAC, ASL e Comune per sottoporre le nostre osservazioni a richieste, in particolare per :
• avere notizia di tutti i provvedimenti adotatti dal Comune a seguito dei superamenti delle soglie;
• richiedere che i dati siano resi disponibili in formati di maggiore utilità/utilizzabilità e non solo tramite i rapporti in formato pdf su base quotidiana presenti sul sito ARPAC
• invitare l’ARPAC a una migliore gestione e più efficace manutenzione delle centraline per evitarene i blocchi/guasti continui
La bozza verrà messa on line a disposizione per eventuali osservazioni ed integrazioni, con l’obiettivo di chiuderla e consegnarla entro fine mese di settembre

1.3 #stopbiocidio #valledelsabato: aggiornamento sui dati e notizie resi pubblici , sui protocolli proposti dalla prefettura e programmazione attività settembre-ottobre
http://files.meetup.c…­
la bozza di protocollo della Prefettura è già on line da qualche tempo, dobbiamo semplicemente raccogliere e sintetizzare tutte le eventuali osservazioni ed integrazioni, con l’obiettivo di e consegnarle entro fine mese di settembre

1.2/3 bis : in coda/appendice ai punti 1.2 e 1.3 : trasparenza delle P.A. e pubblicazione dati disponibili, punto della situazione e azioni da programmare
Si richiama l’attività in corso di solloqui istituzionale tra Carlo e il comune di Avellino nonché le attività fatte come gruppo per quanto riguarda la trasparenza dei dati e i referendum comunali.
Sul primo punto, non si ritiene di dovere fare altri passaggi di sollecito delle risposte ai quesiti posti ma di partire con un’azione di sintesi di quanto fatto finora a di informazione e denuncia delle inadempienze riscontrate. Il riferimento per tali attività è Giuseppina, la scadenza è la prima metà di ottobre.
Sul secondo punto, si prende atto che la commissione consiliare sul regolamento sta continuando le sue attività anche dopo le dimissioni di Giordano, ma non ci sono altre notizie in quanto non c’è trasparenza. La questione viene seguita localmente da Maria e istituzionalemnete da Carlo, in attesa di sviluppi

1.4 TASI Comune di Avellino :esame dello scenario, valutazione delle scelte del Comune e individuazioni di azioni e/o propste e/o approfondimenti da porre in essere; al riguardo date un’occhiata a questo materiale
Si prende semplicemente atto della situazione come illustrata nella discussione in corso sul meet up che rimane quindi come punto di riferimento

1.5 Piazza Libertà: aggiornamento
http://files.meetup.c…­

Si illustra la nota del 15/09 dell’Ordine degli Archietti di richiesta formale alla sovrintendenza di notizie su eventuali vincoli. Si esamina la procedura posta in essere dalla Giunta con l’accantonamento del progetto vincitore di concorso e la redazione di un nuovo progetto ex-novo da parte deggli UTC , evidenziando le criticità del maggiore costo e delle motivazioni di tale scelta fondate sui vincoli di cui sopra e sulla mutata situazione riguardante il parcheggio. In assenza di vincoli , evidentemente, tali motivazioni risulterebbero assai deboli, tali da nopn giustificare l’abbandono del progetto originario – tra l’altro per un maggiore costo complessivo.
Viene inoltre afforntata la questione del prospettato abbattimento del cedro, sopratutto in relazione ala legge del febbraio 2013 in materia di alberi monumentali. Oltre a questo aspetto, Giovanni illustra anche la funzione della Commissione verde pubblico e la competenza in materia di decsioni di abbattimenti e di come tale commissione ad oggi ancora non abbia affrontato il caso
Si decide quindi di

• richiedere al comune contezza di quanto riguarda il cedro,, chiedendo in primo luogo copia della documentazione prodotta da tecnico abilitato (perito agrario o Dott. Forest.le) per stabilire lo stato di salute del cedro
• supportare l’azione dell’Ordine degli Architetti con una stessa richiesta di chiarimenti sui vincoli

• 2. Come da discussione in corso : Organizzazione incontro/i provinciali
Si valutano diverse opzioni e modalità operative. Maria propone di organizzare un incontro di orientamento per tutti i gruppi attivi a livello provinciale, con la presenza anche di Carlo, per mettere a fuoco le problematiche principali da portare avanti, in vista soprtutto delle regionali
Mario propone di iniziare già a lavorare per gruppi territoriali, ad esempio riunenendo i gruppi di Avellino-Monteforte-Mercogliano o del Baianese per conoscere e coordinare le attività in corso, discuterle e tirare fuori così i principali temi da portare alla riunione provinciale.
Giuseppe propone di intensificare le attività sul territorio mediante incontri e banchetti informativi , e si decide di valutare le effettive possibilità in relazione alle forze disponibili (“misuriamoci la palla”) con l’obiettivo ideale di riusicre a organizzare ad alternanza un banchetto ogni 15 giorni ad Avellino ed ogni 15 giorni in un comune limitrfo/della provincia (un sabato ad Avellino e uno in giro). Da valutare e organizzare in funzione delle disponibilità materiali delle persone, Giuseppe lancerà la discussione sul meet up per curare l’organizzazione e raccogliere le adesioni

• 3. Progetto Nusco – Trivellazioni – Ultime novità inserite nel decreto “Sbloccaitalia” – riunione del 28 a Caposele
Non affrontato per mancanza di tempo

• 4 . organizzazione incontro a Caiazzo del 21/09
Non affrontato per mancanza di tempo

• 5. Elezioni regionali
http://files.meetup.c…­
Si illustra brevemente il problema della potenziale incostituzionalità della legge elettorale regionale alla luce della interrogazione di SEL discussa in parlamento il 12/09 con la sostanziale “lavata di mani” da parte del Governo, e si ricorda il caso Calabria dove la pressione dal basso ha sortito effetti positivi.
Si decide che nell’immediata si debbono attivare azioni di informazione alla cittadinanza, Mario si incarica di predisporre un volantino da distribuire.
Si discute anche l’idea di organizzare un legge elettorale-day in tutta la provicnai, coordinandoci con gli altri gruppi per individuare lo stesso giorno (sabato o domenica) per fare banchetti in contemporanea per informare i cittadini della cose e massimizzare l’impatto anche sugli organi di stampa

il link per aggiornamenti del meetup Avellino

 

 

Category:
  Resoconti
this post was shared 0 times
 000
About

 Redazione MoVimento Avellino 5 Stelle

  (443 articles)

Leave a Reply

Your email address will not be published.